Nessun commento

POSTER MILANO

Milano, una delle città più famose nel mondo. E’ indubbiamente una delle città più industrializzate in Italia, ma la Pubblicità Outdoor gioca un ruolo fondamentale

POSTER MILANO

affissioni 6x3Il grande mondo commerciale di Milano rappresenta un vero e proprio mercato sotto gli occhi di svariati e numerosi clienti. Milano è per eccellenza una città mitteleuropea grazie soprattutto alla sua posizione geografica che funge da crocevia tra il nostro Bel Paese e il Nord Europa,inoltre ha la sorprendente capacità di essere cosmopolita e all’ avanguardia in gran parte dei  settori commerciali e pubblicitari.

Per ottenere la giusta comunicazione visiva, capace di fornire la massima intuizione agli utenti è spesso utile dimenticare quello che si è fatto in precedenza e avere il coraggio di rinnovarsi continuamente ma senza mai scordare i classici supporti pubblicitari, uno fra tanti: il poster.

Infatti l’alchimia tra passato e innovazione futura genera in ambito pubblicitario il giusto equilibrio e crea una combinazione vincente utile alla realizzazione di una campagna pubblicitaria d’impatto.

Nella fattispecie il poster è ricco di tipici elementi grafici, distintivi, innovativi, diretti e di allestimento che rispondono in modo immediato alle richieste del mercato sia quelle abituali che quelle occasionali.

Nella caotica e gigantesca Milano è quindi necessario avvalersi di un grande supporto che sia  in grado di reggere l’enorme flusso di informazioni e di persone che assieme circolano nella metropoli; il poster risulta essere la soluzione ideale, accattivante e allo stesso tempo diretta e razionale.

POSIZIONAMENTO DEL POSTER MILANO: REGOLE BASE

Il montaggio e posizionamento di un poster nella città di Milano deve seguire regole ben precise, di seguito le più rilevanti:lista spuntata

 

  • su ogni impianto pubblicitario (compresi quelli riguardanti i poster) è presente un’imposta da versare all’Ufficio Tributi del Comune di Milano;
  • l’impianto può essere installato solo a seguito dell’autorizzazione rilasciata dal Comune di Milano;
  • la pubblicità effettuata senza alcuna autorizzazione è considerata ABUSIVA e quindi sottoposta a sanzione ai sensi di legge;
  • il contribuente deve presentare domanda di dichiarazione di inizio esposizione, nella quale è obbligatorio indicare le caratteristiche, la durata della pubblicità e l’ubicazione dei mezzi utilizzati.

 

Il calcolo della tariffa viene effettuato direttamente dall’ Ufficio Tributi, tale imposta è variabile a seconda che si tratti di pubblicità temporanea di durata inferiore a tre mesi, oppure di una pubblicità permanente di durata superiore ai tre mesi.

Il saldo può essere effettuato in un unica rata e in diverse tranche se si tratta di un importo superiore a €1.594,37.

E’ molto importante rivolgersi direttamente all’Ufficio Tributi del Comune di Milano per poter effettuare tutti i vari passaggi correttamente, seguendo la legge e rispettando la giusta tempistica richiesta.

 


Avete in mente di pubblicizzare nella città di Milano? Affidatevi alla professionalità di Affissioni.it, che in pochissimo tempo di manderà 3 preventivi di agenzie del tuo territorio e tutto in modo GRATUITO!

Se l’articolo è stato di vostro gradimento commentate e condividete !

Quindi non ci resta che augurarvi buona lettura !