Nessun commento

Facebook: Pubblicità Interessante

Chi di noi fa parte di un qualunque gruppo Facebook?

Se parliamo di social network il primo nome che ci viene in mente è sicuramente quello di Facebook, dato il suo lungo periodo di esistenza e le innovazioni spesso effettuate.

L’ultima trovata di Facebook è stata ideata per far guadagnare ancora più alla multinazionale, e si tratta di inserire all’interno di gruppi Facebook sponsorizzazioni mirate.

La risposta è proprio, 1 miliardo di persone, numero notevole se si mette in conto che la popolazione  degli Stati Uniti d’America è di 318,9 milioni (2014), quindi Facebook avrà un notevole banco di lavoro per racimolare qualche moneta.

Ma cosa sono le sponsorizzazioni mirate?

Per spiegare il signimack zuckerbergficato di queste due parole vi farò un esempio.

Mettiamo in conto il fatto che ci sono gruppi Facebook nati per seguire una Marca specifica, ecco appunto, le sponsorizzazioni mirate nascono proprio per quel Target, che nel proprio gruppo Facebook saranno “bombardati” non di pubblicità a caso, ma la pubblicità specifica del gruppo di cui gli utenti fanno parte.

Questa trovata pubblicitari
a
è senz’altro un lampo di genio, perché se da un lato Facebook ha pensato per le sue tasche, dall’altro gli utenti saranno invasi di una pubblicità meno oppressiva e fastidiosa ma addirittura interessante poiché tocca un argomento seguito appassionatamente dagli utenti.

Questa innovazione è stata già adottata in altre Nazioni ma l’inventore di Facebook, Mark Zuckerberg, spende poche, ma chiare parole sull’argomento- ” se tra pochi mesi avrà risvolti positivi, sarà adottata in tutto il mondo”.

 


 

Se l’articolo è stato di vostro gradimento vi esortiamo a condividere, se invece avete qualche perplessità in merito alle nozioni proposte commentate per chiarimenti!

Quindi non ci resta che augurarvi una buona lettura!