5 commenti

I 3 Manifesti Pubblicitari più famosi

 

Tutti noi abbiamo dei modelli da seguire e degli idoli che ammiriamo e vorremmo imitare. Per questo anche il mondo delle Affissioni ha modelli da seguire

, e oggi vi farò 3 esempi di manifesti pubblicitari famosi che hanno cambiato la vita del proprio autore e delle aziende che hanno pubblicizzato il proprio prodotto.

 


 

LA CLASSIFICA

 

Manifesto Pubblicitari della Olivetti1- IL MANIFESTO PUBBLICITARIO DELLA OLIVETTI

 

Il Manifesto della Olivetti è stato un esempio di Pubblicità professionale e mirata.

Infatti come possiamo notare la Olivetti punta ad una Pubblicità mirata alle segretarie d’ufficio, poiché all’epoca come oggi sono le maggiori figure aziendali che hanno bisogno di macchine da scrivere come di nuovi software per compiere al meglio il loro lavoro.

La nota industria può vantare dei grandi nomi della Pubblicità come Bruno Munari che ha collaborato con loro nella creazione di Manifesti Pubblicitari, e ovviamente ha creato delle vere e proprie opere d’arte.

 

 

 

manifesto pirelli

2- IL MANIFESTO PUBBLICITARIO DELLA PIRELLI

Questo Manifesto è stato realizzato dal grandissimo Pubblicitario Armando testa.

La Pirelli ha sempre creduto nella Pubblicità su affissioni, su cui ha investito tanto chiamando a lavorare per loro il noto Pubblicitario che non solo ha creato per loro una pubblicità ottima ma  ha reso la Pirelli proprietaria di un manifesto di inestimabile valore.

Il Manifesto che vedete ha fatto il giro del mondo poiché risulta essere molto creativa e specifica.

 

 

 

 

manifesto olivetti Pintori

 

3- IL MANIFESTO PUBBLICITARIO DELLA OLIVETTI (PINTORI)

Il Manifesto Pubblicitario che stiamo analizzando è stato ideato niente poco di meno dal famosissimo Pintori.

Il Manifesto stava pubblicizzando nuovamente Olivetti, la nota azienda in questo manifesto pubblicizzava il “nuovo” modello della macchina da scrivere.

Ovviamente è stato un successo assicurato sia per l’azienda che per l’autore che anche grazie a questo ha esibito delle sue opere al Louvre

 

 

 

Ovviamente la classifica è stata realizzata da noi, quindi è molto personale. Ma senza dubbi i 3 manifesti che vi abbiamo proposto sono dei pilastri fondamentali nel panorama della pubblicità Italiana e hanno reso le aziende proprietarie della campagna di affissioni ancora più potenti e famose nel mondo intero

 


 

CONCLUSIONE

Carissimi lettori ora non ci resta che augurarvi buona lettura.

Ovviamente abbiamo creato per voi un video che sarà semplice e diretto nella spiegazione per questo.. buona visione! Commentate e Condividete!